Scuola di Ecografia Clinica
Centro di Ricerca e Formazione in Ecografia
Ospedale Maggiore
Largo B. Nigrisoli 2 - 40133 Bologna

Scuola di Ecografia > Stage pratici > Stage di Ecografia Clinica > FAQ

Domande frequenti (FAQ)

  • La frequenza è aperta anche ai principianti?

Sì, l’unico requisito richiesto è la laurea in Medicina e Chirurgia.

  • La frequenza è aperta a chi è ancora in formazione post-laurea?

Sì, l’unico quesito richiesto è la laurea in Medicina e Chirurgia.

  • Quanti livelli sono previsti?

Tre: base, intermedio, aggiornamento continuo.

  • Come faccio a descrivere qual è il mio livello di preparazione?

E’ sufficiente dare un’indicazione di massima (corsi teorici, corsi pratici e stage, periodi di frequenza in centri di ecografia) poi sarà il tutor che, a stage iniziato, giudicherà sul campo il livello effettivo e adatterà di conseguenza la didattica.

  • Quanto dura la frequenza dell’intero percorso formativo?

Sei settimane.

  • Le sei settimane di frequenza dell’intero percorso formativo come possono essere suddivise?

In tre periodi da due settimane ciascuna.

  • Quanto dura un livello?

Due settimane.

  • Le due settimane che costituiscono un livello possono essere spezzate?

No.

  • I tre livelli devono essere continuativi?

No, possono essere frequentati in tre periodi diversi, intervallati anche da mesi, anche se da un punto di vista strettamente didattico la soluzione più efficace è quella della continuità e/o di intervalli brevi di alcuni mesi.

  • Qual è l’orario di frequenza?

Tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 13.30.

  • Si può condensare la frequenza, frequentando anche al pomeriggio?

No.

  • Si può frequentare solo al pomeriggio?

No.

  • Si può frequentare al pomeriggio?

La frequenza pomeridiana è dedicata (14.30-17 circa) allo studio e alla consultazione del materiale didattico nella sala 37.

  • Non trovo posto nel periodo che mi interessa, posso pre-iscrivermi per la prossima edizione?

No, le registrazioni vanno fatte esclusivamente on-line pertanto è necessario attendere che vengano aperte le iscrizioni sul sito della scuola.

  • Come faccio a sapere quando verranno aperte le iscrizioni?

Ne verrà data notizia sul sito della scuola.

  • E’ possibile usufruire dello sconto previsto per più moduli frequentandoli in periodi diversi e cioè non continuativi?

Sì.

  • Al momento non ho un’assicurazione professionale, posso iscrivermi ugualmente?

Sì, l’importante è che l’assicurazione sia attiva all’inizio della frequenza e che gli estremi vengano comunicati per e-mail alla segreteria organizzativa prima dell’inizio della frequenza.

  • Dove si svolgono le lezioni?

Presso il Centro di Ricerca e Formazione in Ecografia Internistica, Interventistica e Vascolare dell’Ospedale Maggiore (secondo piano, settore verde).

  • Quanti discenti sono presenti per ciascun periodo?

Il massimo consentito è tre discenti per un docente, per il percorso formativo in ambito internistico; due discenti per un docente, per il percorso formativo in ambito vascolare.

  • Di che cosa tratta il percorso formativo in ambito vascolare?

Riguarda tutti i distretti vascolari: TSA, aorta e grossi vasi addominali, Doppler arterioso e venoso dei vasi periferici.

  • Esiste un programma prestabilito?

No, il programma prestabilito riguarda i Corsi teorici, negli stage l'insegnamento è prevalentemente basato sull'attività pratica svolta nelle sale ecografiche durante l'esecuzione delle indagini ecografiche di routine eseguite sui pazienti.

  • Devo reperire materiale didattico prima di iniziare la frequenza?

Gli stage, sia l'internistico che il vascolare a tutti i livelli, sono stage pratici in cui il discente assiste agli esami eseguiti nelle sale di ecografia. A seconda dei vari livelli formativi e del livello di conoscenza/capacità raggiunte dal discente, lo stesso, a discrezione del tutor, eseguirà personalmente anche delle prove pratiche dell'esame sotto tutoraggio e responsabilità del Docente.
Per tale motivo, è raccomandato il ripasso dell'anatomia dei distretti (collo, torace, addome, vasi ecc)  e le patologie degli organi che si andranno a valutare con l’ecografia prima di iniziare il corso. Materiale didattico di I° livello è disponibile sia in internet che nelle librerie.