Scuola di Ecografia Clinica
Centro di Ricerca e Formazione in Ecografia
Ospedale Maggiore
Largo B. Nigrisoli 2 - 40133 Bologna

La storia

Vincenzo Arienti inizia la propria attività ecografica nel marzo 1977 presso il Laboratorio di Ecografia della Clinica Medica I° (Prof. G. Labò) e nel 1985 si trasferisce in Patologia Medica I (Prof. G. Gasbarrini), istituti entrambi del Policlinico S. Orsola – Università degli Studi di Bologna. Nel 1985 viene riconosciuta al Dott. V. Arienti la direzione del “Centro di Ricerca e Studi Universitario - Ecotomografia Internistica ed Interventistica” afferente alla Patologia Medica I, Policlinico S. Orsola – Università degli Studi di Bologna.

s.orsola prima biopsia clinica medica
Clinica Medica I°, Istituto Nuove Patologia, Policlinico S Orsola, Università di Bologna Laboratorio di Ecografia - Clinica Medica  I° - Prima biopsia eco guidata eseguita al S. Orsola con apparecchio manuale
marzo 1977
Patologia Medica I° - Istituto di Vecchia Clinica
Università di Bologna


Nel settembre 1998, a seguito dell’incarico affidato al Dott. Arienti di Direzione della Medicina Interna A dell’Ospedale Maggiore di Bologna, l’attività del Centro di Ecografia si trasferisce all’Ospedale Maggiore. L’attività del Centro si arricchisce anche della angiologia già presente nella Unità Operativa, per cui il centro viene riconosciuto come “Centro di Ricerca e Formazione in Ecografia Internistica, Interventistica e Vascolare a cui sono annesse tre Scuole di Ecografia: due riconosciute a livello nazionale da società scientifiche (Società Italiana di Ultrasonologia in Medicina e Biologia, SIUMB, e Società Italiana di Medicina Interna, SIMI) ed una dell’AUSL di Bologna, finalizzata all’addestramento del proprio personale medico ed infermieristico.

gasbarrini team arienti collaboratori
The glorious Gasbarrini team Centro di Ricerche e Studi in Ecografia I collaboratori
Medicina Interna A, Ospedale Maggiore


Durante l’anno presso la Scuola di Ecografia sono attivi corsi teorici e pratici.
Dal 2005 la Scuola di Bologna ha inoltre organizzato annualmente per conto della SIMI la Scuola Estiva di Ecografia, riservata a specializzandi e soci SIMI. La Scuola di Ecografia è infine frequentata da specializzandi internisti d’Europa nell’ambito dell' “European Program of European Federation of Internal Medicine (EFIM)” (vd. sezione dedicata). La Società Italiana di Medicina Interna ha affidato al Dott. V. Arienti la responsabilità di un Gruppo di Studio in Ecografia Internistica e la coordinazione della rete formativa delle Scuole SIMI in Ecografia Bedside.
I docenti della Scuola di Bologna tengono lezioni annualmente al “Master Universitario in Ecografia" (Prof. F. Violi) della Università la Sapienza di Roma.

scuolasimi
Scuola Estiva di Ecografia – I° Edizione, Giugno 2005
Società Italiana di medicina Interna (SIMI)
Docenti al Master di Ecografia
Clinica Medica, Università la Sapienza di Roma

 

LA MEDICINA INTERNA A 1998-2016

La Medicina Interna A dal settembre 1998 al marzo 2016 ha avuto come Direttore il Dott. V. Arienti ed era situata prima all’8°, poi al 5° piano Ala Lunga e, dal 2006, si trova al 6° piano del Corpo D dell'Ospedale Maggiore. Con Delibera Aziendale del 1998, afferente alla Medicina Interna A, è stato annesso il Centro di Ecografia come Unità Operativa Semplice (Responsabile Dott. A. Domanico).


Il Centro di Ecografia organizza annualmente corsi teorici di Formazione in Ecografia Clinica e stage pratici in Ecografia Clinica (internistica e vascolare).
Gli stage pratici di ecografia in ambito internistico e vascolare sono riconosciuti dalla SIUMB (Società Italiana di Ultrasonografia in Medicina e Biologia) rispettivamente come Scuola Nazionale di Formazione di Base e come Scuola Avanzata di Eco color Doppler. Gli stage pratici di Ecografia Bedside sono riconosciuti dalla SIMI (Società Italiana di Medicina Interna).

La Mission della Medicina A è stata finalizzata all'inquadramento diagnostico e al trattamento dei pazienti affetti da patologie acute di interesse internistico, singole, d'organo o di apparato, o multiple, con prevalente indirizzo gastroenterologico, ematologico, oncologico, angiologico e nefrourologico.
Le Professionalità esistenti all'interno dell'Unità Operativa hanno sviluppato elevati livelli di competenza nei settori specialistici sopradescritti.
Nel febbraio 2010 la Società Italiana di Medicina Interna ha rilasciato alla Medicina Interna A l'Accreditamento Professionale SIMI.
Nell’assetto Dipartimentale Aziendale, la Medicina Interna Arienti è stata collocata nel Dipartimento Medico.

Lo sviluppo

Nell'ambito dell' evento "Annuari Clinici Bolognesi" tenutosi presso la Società Medica Chirurgica di Bologna il 14 ottobre 2006, è stata presentata l'attività svolta presso la Medicina nel decennio 1998-2007 (scarica l'estratto dell'annuario).
Nel novembre 2008 si è attuato il trasferimento del Reparto di Degenza della Medicina A dal 5° piano Ala Lunga al 6° piano del nuovo Corpo D dell'Ospedale Maggiore. Il trasferimento ha comportato una nuova organizzazione del reparto, suddiviso in due settori a diversa intensità di cura e a differente carico assistenziale (Settore Rosso e Settore Blu), ed un miglioramento del comfort alberghiero per i degenti (camere a due posti letto con servizio igienico annesso, area condizionata, TV, wifi, ecc…). In anni più recenti il reparto da 36 PL è stato suddiviso in n. 3 “Slot” di 12 PL, tutti di settore Blu, ciascuno seguito da un caporeparto con funzioni di “Hospitalist”.

 

Attività Clinico-Assistenziali

Attività di reparto

Nel reparto di degenza, le tipologie dei pazienti che sono ricorse con maggior frequenza riguardavano le malattie internistiche con una rilevante quota, come già detto, di malattie gastroenterologiche e di condizioni neoplastiche o ad elevato rischio neoplastico.
In particolare, una specifica attività è stata dedicata alla patologia dispeptica, alle epatopatie acute croniche, ai tumori primitivi e secondari del fegato, alle malattie infiammatorie croniche intestinali ed alla patologia vascolare arteriosa e venosa.
Per tali patologie sono stati sviluppati specifici percorsi diagnostico-terapeutici in collaborazione con i colleghi delle Unità di Medicina d'Urgenza e Pronto Soccorso, Gastroenterologia, Oncologia, Chirurgia Generale e d'Urgenza, Chirurgia Vascolare, Chirurgia Toracica, Urologia, Cardiologia, Neurologia, ecc...
In rapporto alla Mission dell'Unità Operativa e del Dipartimento, la selezione dei pazienti da parte del Pronto Soccorso e della Medicina d'Urgenza da inviare ai reparti di riferimento è stata prevalentemente indirizzata alle caratteristiche sopra riportate della Medicina Interna A.

 

Attività ambulatoriali

Presso gli ambulatori e le sale ecografiche sono state eseguite:

  • consulenze di tipo clinico-ecografico (ecografia, eco-Doppler, ecografia con mezzo di contrasto, breath-test) negli ambiti specialistici sopra descritti;
  • valutazioni clinico-strumentali di soggetti con dispepsia, sindromi da malassorbimento, malattie infiammatorie croniche intestinali, epatopatie acute e croniche, lesioni focali del fegato, patologie vascolari;
  • valutazioni per la fattibilità delle manovre di ecografia interventistica di tipo diagnostico e/o terapeutico;
  • ecografie con mezzi di contrasto finalizzate allo studio di caratterizzazione tessutale delle lesioni infiammatorie e neoplastiche (diagnosi differenziale tra lesioni benigne e maligne; valutazione dell'efficacia dei trattamenti locoregionali);
  • ecografia con mezzi di contrasto per lo studio transcranico del circolo cerebrale;
  • manovre di ecografia interventistica (esecuzione di citoaspirati, biopsie, drenaggi ecoguidati e terapie ablative locoregionali mediante alcolizzazione, laser e radiofrequenza).

 

Attività di Formazione

All'interno dell'Unità Operativa, con Delibera Aziendale del 1998 è stato istituito il Centro di Ricerca e Formazione in Ecografia Internistica, Interventistica e Vascolare
Il Centro organizza annualmente corsi teorici di Formazione in Ecografia Clinica e stage pratici in Ecografia Clinica (internistica e vascolare).
Gli stage pratici di ecografia in ambito internistico e vascolare sono riconosciuti dalla SIUMB (Società Italiana di Ultrasonografia in Medicina e Biologia) rispettivamente come Scuola Nazionale di Formazione di Base e come Scuola Avanzata di Eco color Doppler. Gli stage pratici di Ecografia Bedside sono riconosciuti dalla SIMI (Società Italiana di Medicina Interna).
Presso l'Unità Operativa hanno svolto tirocinio:

  • gli studenti del CdL della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Bologna;
  • gli studenti del CdL di Infermieristica dell'Università degli Studi di Bologna;
  • i medici del Corso biennale di formazione in Medicina Generale.
 

 

Attività di Ricerca

L'attività di ricerca si è sviluppata sugli argomenti correlati alle attività assistenziali sopracitate. In particolare i campi di ricerca di maggiore interesse hanno riguardato le linee guida SIMI per l’Ecografia Bedside, le epatopatie croniche, le lesioni epatiche focali benigne e maligne, la patologia oncologica addominale, la dispepsia e le malattie infiammatorie croniche intestinali, le colecistiti, le occlusioni intestinali, le patologie vascolari degli arti e del distretto dei vasi sovraaortici.

 

EQUIPE DEL CENTRO DI ECOGRAFIA E DELLA MEDICINA INTERNA A (MARZO 2016)

Direttore

Vincenzo Arienti

Dirigenti Medici

Esterita Accogli
Leonardo Aluigi
Lorenzo Baldini
Valeria Camaggi
Damiana De Toma
Rosella Di Giulio
Andrea Domanico
Giovanna Elmi
Stefano Pretolani
Stefano Serra
Luisella Zamboni

Coordinatrice

Daniela Tassinari
Anna Iannicella

Infermieri

Angela Calamita
Emanuela Comellini
Maria Coppola
Simona Cordasco
Giovanna Di Bari
Giovanna Maiorano
Emilia Marinaro
Salvatore Moio
Antonio Nicoletti
Rosanna Nicoletti
Maria Assunta Pasquale
Nerina Pavarelli
Isabella Pede
Renata Pekosz
Laura Rondinelli
Barbara Venturelli

Operatori Socio Sanitari

Maddalena Cassani
Mario Italia
Isotta Liverani Galeri
Gavina Pala
Matteo Parisi
Antonella Pinna
Vincenza Pisciotta
Giuseppina Romagnoli
Rosi Russo
Valentina Sava
Antonio Spina
Alessandra Vella
Isabella Viciconte